Itinere

Crostata alle pesche

Preparazione

1. Preparate la pasta frolla. In una ciotola lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, aggiungete le uova e il miele e mescolate. Setacciate la farina con la fecola e il sale. Incorporate gli ingredienti secchi poco alla volta al composto nella ciotola. Impastate fino a formare un panetto omogeneo e compatto da riporre in frigo avvolto in pellicola per almeno 30 minuti.
2. Per la farcitura, frullate le pesche insieme al loro sciroppo e alle albicocche, filtrate il liquido ottenuto e tenetelo da parte.
3. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice. Aggiungete la fecola di patate e la farina di mandorle poco alla volta e infine il liquido preparato in precedenza.
4. Dividete la frolla in tre parti uguali. Stendetene due parti su una spianatoia e appoggiate sulla base della tortiera. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e distribuite sopra la farcitura alle pesche. Ripiegate i bordi esterni verso il centro. Con la restante frolla, create delle striscioline e posizionatele in modo perpendicolare tra loro per “chiudere” la crostata. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti.