Itinere

News

01/06/2017

Un gioiello della gastronomia italiana per ogni mese dell’anno

A giugno vi invitiamo a scoprire il Pomodoro IGP di Pachino

Coltivato principalmente nelle zone della Sicilia sud-orientale, il pomodoro ciliegino IGP di Pachino si presenta come un frutto di colore rosso vivo, con un perfetto mix di elementi tali da fregiarlo del marchio IGP. Attraverso il metodo di essiccazione ad aria calda, viene trasformato in pomodoro secco, mantenendo intatte le sue proprietà e caratteristiche organolettiche. Che sia fresco o secco in cucina può essere utilizzato in tanti modi: dalle fresche insalate ai ricchi sughi, dalle conserve ai condimenti per pasta, carne e pesce, regalando sempre un gusto eccezionale.

Lasciatevi tentare da quelle dei nostri menu! 

Una pausa gustosa? Il Bar vi propone; Ciabatta con Pomodoro IGP di Pachino, Melanzane e Cremoso all’Origano e Capperi. 

Se volete farvi conquistare dall’atmosfera di un tavolo a bordo treno, al nostro Ristorante potete assaggiarlo nella Quiche salata con Provola affumicata e Capperi e con le Caserecce Siciliane al Tonno.  

Per il servizio Executive lo chef Carlo Cracco lo propone nel Cous Cous e con il Pesce Spada alla Mediterranea. 

Vi invitiamo a scoprire tutti i menu proposti a bordo treno, visitando le pagine dedicate ai servizi di ristorazione.

Buon appetito!