Itinere

Evento

Data inizio: 25/02/2019

Luogo: Frecciarossa 9520 Roma-Milano / Frecciarossa 9543 Milano-Roma

Le Cantine di Figaro… viaggi di-vini!

“Di città in città”. Una degustazione tutta biologica del Piceno

Dal 25 febbraio al 1 marzo i passeggeri di alcuni treni Frecciarossa Milano-Roma e viceversa potranno esplorare, attraverso una degustazione guidata, una terra, un vino, un popolo: il Piceno. 
Itinere guiderà la degustazione di due vini pluripremiati ai concorsi internazionali, fra i più rappresentativi al mondo:
- letix - Falerio Pecorino Doc Biologico  
- del carrettiere – Rosso Piceno Superiore Doc Biologico 
espressioni supreme della vitivinicoltura del Piceno.
Ad accompagnarli in questa esperienza un sommelier, che potrà rispondere a curiosità e raccontare caratteristiche e peculiarità di questi prodotti. 

La modalità di prenotazione delle degustazioni avverrà attraverso un operatore Itinere che raccoglierà le prenotazioni passando lungo le carrozze del treno fino a totale copertura dei posti disponibili o in previsione di effettuare una eventuale seconda degustazione per ogni tratta.

LE CANTINE DI FIGARO prima ancora di essere un’azienda vinicola rappresenta la voglia di ritorno al passato.
E’ proprio su questo valore che viene fondata l’azienda agricola, rispondendo all’esigenza di produrre vini biologici  dal sapore genuino, che sanno trasportarti in un viaggio incantato attraverso i sentieri della campagna, dove il profumo dei vitigni è poesia e il panorama circostante da togliere il respiro. 
Il vitigno de “Le Cantine di Figaro” si trova in un pittoresco comune dell’entroterra marchigiana, Ripatransone, che sorge su una collina affacciata sul mare, dove le fertili terre e il clima mite sono da sempre l’ambiente ideale per la viticoltura. 
“Ad ogni nuova stagione non sappiamo cosa ci porterà la vendemmia, ma sappiamo la cura che abbiamo dedicato al nostro vigneto, il tempo e le energie che abbiamo investito . 
E’ un duro lavoro che compiamo con passione, con la certezza che la stessa ci restituirà un vino prezioso”.

Per maggiori informazioni www.lecantinedifigaro.it