Itinere

Evento

Data inizio: 03/06/2019

Luogo: Frecciarossa 9520 Roma-Milano / Frecciarossa 9543 Milano-Roma

Il Sagrantino Arnaldo Caprai On Board

Degustazioni “ad alta velocità” di due grandi classici dell’azienda

Dal 3 al 7 giugno i passeggeri di alcuni treni Frecciarossa Milano-Roma e viceversa potranno degustare due vini simbolo di una delle zone vitivinicole italiane più apprezzate nel mondo: Montefalco
Itinere, infatti, organizza presso la carrozza Bistrò una degustazione guidata di due vini della cantina Arnaldo Caprai, orgoglio della regione Umbria.

I viaggiatori avranno la possibilità di assaggiare il Grecante Colli Martani Grechetto DOC, grechetto in purezza dal carattere deciso, fresco, che regala un abbraccio minerale sul finale, ed il Collepiano Montefalco Sagrantino DOCG, 100% Sagrantino, vino simbolo della tradizione di Montefalco, che rapisce i sensi con un profilo olfattivo intrigante di erbe, spezie e frutto e un finale in bocca intenso, ricco e al tempo stesso fresco ed elegante.
Ad accompagnarli in questa esperienza un sommelier, che potrà rispondere a curiosità e raccontare caratteristiche e peculiarità di questi prodotti. 

Poche altre cantine in Italia si identificano così profondamente col Sagrantino di Montefalco, come la Arnaldo Caprai. Una realtà unica, sinonimo di eccellenza italiana, capace di creare vini fuori dal comune per profondità, eleganza e longevità non solo rossi, ma anche bianchi. Il merito di questa avventura iniziata alla fine degli anni Settanta è di Marco Caprai, figlio di Arnaldo. È stato lui, infatti, più di chiunque altro a credere nella ricchezza del Sagrantino, reinterpretandolo in chiave moderna, attraverso i più innovativi metodi di produzione e di gestione aziendale, che gli hanno permesso di conquistare così i favori del pubblico e della critica di tutto il mondo. Non da meno i bianchi: il Grecante Arnaldo Caprai, 100% Grechetto, è riuscito a conquistare la Top100 di Wine Spectator. 
Una grande azienda, la Arnaldo Caprai, che custodisce un’anima green, considerando fondamentali le tematiche riguardanti la sostenibilità, la tutela e la salvaguardia dell’ambiente. Il punto di osservazione resta sempre lo stesso: cercare di comportarsi in armonia con i cicli evolutivi naturali, preservando e valorizzando il territorio in cui si opera. Per questo l’azienda ha deciso di creare un Sistema di Gestione Ambientale conforme alle normative internazionali, sviluppando un protocollo volontario territoriale di sostenibilità ambientale, economica e sociale del processo produttivo. 
È in questo contesto senza pari, che nascono vini di indimenticabile stoffa, complessi ed eleganti, capaci di raccontare il meglio di tutta una regione, l’Umbria.

Per maggiori informazioni www.arnaldocaprai.it