Itinere

Evento

Data inizio: 17/09/2018

Luogo: Frecciarossa AV 9520 Roma-Milano / AV 9537 Milano-Roma

I vini Aneri bevuti dai Grandi del Mondo salgono a bordo!

Dal 17 Settembre al 21 Settembre i passeggeri di alcuni treni ad Alta Velocità Frecciarossa Milano-Roma e viceversa potranno degustare gratuitamente presso la carrozza Bistrò due vini della Cantina Aneri, che, con il Prosecco, l’Amarone e le altre perle enologiche prodotte con gusto e passione da Giancarlo e figli, porta l’eccellenza del Made in Italy sulle mense dei grandi della Terra. E di tutti gli amanti del buon vivere.

I viaggiatori avranno la possibilità di assaggiare due fiori all’occhiello dell’azienda:
il Prosecco Aneri Brut Millesimato Docg n.3 e il Pinot Bianco Alto Adige Leda Doc

Ad accompagnarli in questa esperienza un sommelier, che potrà rispondere a dubbi e curiosità e raccontare caratteristiche e peculiarità di questi prodotti. 

Lo straordinario successo dell’Aneri nasce dal fatto di astenersi dalla corsa ai grandi volumi, puntando tutto sull’eccellenza qualitativa. Una realtà fatta di vini tipicamente italiani ma di grande prestigio internazionale, prodotti a partire dalle migliori uve, selezionate e miscelate con passione e cura secondo il know how di famiglia. Il tutto facendo della trasparenza il proprio biglietto da visita: ogni vino viene così accompagnato da una vera e propria carta di identità, dove oltre all’azienda di provenienza vengono specificate le varietà di uve utilizzate, con le relative percentuali e i quantitativi prodotti nel corso dell’annata. Ma è al momento dell’assaggio che i vini Aneri sanno esprimere la loro unicità, forte di profumi e di sapori di rara intensità ma di sorprendente equilibrio olfattivo e gustativo. 
I vini Aneri hanno avuto l’onore di accompagnare il brindisi per  l’insediamento del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama e del Presidente Donald Trump, così come hanno celebrato la festa dei 100 anni della Juventus e le varie vittorie conseguite dalla squadra negli anni. 
Questi vini sono stati apprezzati da Putin, Sarkozy, Bush e Cameron; sono consumati a Palazzo Chigi e al Quirinale; sono nelle carte dei vini di alcuni dei locali più prestigiosi e alla moda di tutto il mondo, dal Four Seasons di New York, all’Hotel Imperial di Tokyo, dai lussuosi alberghi della catena cinque stelle di Sir Rocco Forte, al Palace  di Saint Moritz, dal Ristorante L’Anima di Londra,  al Cipriani di Montecarlo, lo Stresa di Parigi, il San Pietro di New York e il Ristorante Cracco di Milano, solo per citarne alcuni.

 “I nostri vini – commenta Giancarlo Aneri, fondatore e Presidente della famosa casa vitivinicola - non piacciono soltanto ai vip, ma a tutti gli amanti del buon vivere.  La nostra filosofia si basa  su una politica di piccoli passi, che fa conquistare cliente dopo cliente, puntando esclusivamente sulla qualità”. 
Come in altri settori del Made in Italy i clienti riconoscono la credibilità del marchio e questa è la miglior garanzia e il segreto del successo di un’azienda.

La modalità di prenotazione delle degustazioni avverrà attraverso un operatore Itinere che raccoglierà le prenotazioni passando lungo le carrozze del treno fino a totale copertura dei posti disponibili o in previsione di effettuare una eventuale seconda degustazione per ogni tratta.